Attenzione!

Come capire se un fotografo e’ ONESTO e DI ALTO LIVELLO

Quello dei fotografi di matrimonio e’ un libero mercato e nessuno vuole confinare la nostra arte in listini omologati o in parametri standard. Molto spesso, pero’ accade che alcuni fotografi ingannevolmente nascondono alcuni “dettagli” e descrivono alcune cose in modo vago per poi far lievitare il prezzo pattuito inizialmente anche del doppio o del triplo.
Molti sposi quindi si trovano a pagare un prezzo finale notevolmente piu’ alto di quello che si aspettavano al momento del contratto.
Tutto questo a scapito degli sposi e anche dei fotografi onesti che inizialmente potevano sembrare piu’ cari, ma che tirate le somme sarebbero stati molto piu’ economici dei colleghi disonesti.
Quindi qui di seguito troverete alcune domande chiave da fare agli studi fotografici per svelare gli eventuali trabocchetti e costi nascosti e inaspettati.

Chiedete sempre ai fotografi che avete selezionato le seguenti domande:

– L’Album e’ compreso nel pacchetto? Se si, che tipo di album (ecopelle, cuoio etc) e di che formato?
– Se l’album ve lo regalano gli invitati, siete comunque costretti ad acquistarlo o c’e’ una penale da pagare?
– Oltre le stampe del pacchetto (di solito 80), quanto costerebbe ogni stampa in piu’? (fatevi dare il listino dettagliato dei formati e prezzi relativi) e considerate che spesso andrete a stampare il doppio delle foto che sono incluse nel pacchetto.
– C’e’ un minimo di stampe che devo stampare presso di voi?
– Quali sono gli extra per il Foto-Libro Digitale e quanto costano? (pagine in piu’, foto in piu’, copertine particolari etc.)
– I provini su disco me li date? Tutti? In che risoluzione?
– Quante foto circa mi consegnerete a partire da casa sposa fino al taglio torta finale?
– Il servizio quanto dura? sono incluse casa sposo/a e il ristorante fino al taglio torta reale o fino al termine della festa inclusi balli etc.?
– Ci saranno due fotografi o solo uno? Sara’ la persona con cui avete parlato o sara’ qualcuno che non avete mai visto?
– Avete un listino con tutte le possibili varianti ed extra? (piu’ i listini sono completi e dettagliati, meno saranno le sorprese finali)
– Quanto vengono e come sono composti gli albumini per i Genitori? (quantita’ di foto, formati etc.)
– Ci sono extra per matrimoni fuori Roma?
– I prezzi sono IVA inclusa?

Selezionati i fotografi onesti adesso dovreste cercare di selezionare i piu’ bravi dai meno bravi… in questo caso:

– Fatevi mostrare uno o piu’ matrimonio completo, cioe’ tutti gli scatti consegnati al cliente. Farvi mostrare l’album di un solo matrimonio e’ utile ma le 100 foto migliori non danno l’idea di come lavora un fotografo… 1000-1500 si.
Se non avete tempo, allora fatevi mostrare solo una parte del matrimonio completo… magari solo la cerimonia o gli esterni etc.
– Chiedete se scattano in formato Raw o Jpg. Il Raw e’ il formato professionale, un file altamente correggibile come un negativo.
– Chiedete se sara’ proprio lui ad effettuare il servizio, altrimenti chiedetegli di incontrare il fotografo che svolgera’ il servizio… e’ importante che instauriate un rapporto con chi sara’ il fotografo con cui trascorrerete tutta la giornata. Una persona gioviale vi fara’ trascorrere una piacevole giornata a prescindere dalla qualita’ del suo lavoro.
– Con quali macchine fotografiche e ottiche realizzera’ il servizio?
– Quanti matrimoni ha fatto in passato? Da quanti anni fa il fotografo? Ha fatto qualcosa di rilevante nel suo curriculum?